Senza titolo-1

Anche quest’anno Il Consiglio D’Europa ha aperto il bando per una serie di stage presso il Segretariato Generale, da svolgersi in due diversi periodi dell’anno (1 febbraio – 30 giugno 2016 o 1 settembre 2016 – 31 gennaio 2017).

Il Consiglio d’Europa, organo che tutela la democrazia, il rispetto dei diritti umani e l’integrazione tra culture, ha sede a Strasburgo e offre tirocini altamente formativi per giovani in possesso di lauree in svariati campi tra i quali legge, scienze politiche, relazioni internazionali, economia, comunicazione, informatica e ingegneria. Il periodo di stage verrà retribuito, per tutta la sua durata, attraverso una borsa di tirocinio di entità stabilita annualmente dal segretario generale (e maggiorata nel caso di tirocinanti diversamente abili) e per i candidati che dovessero provenire da fuori Strasburgo, sono comprese le spese di viaggio. Ricordiamo che per partecipare al bando è opportuno avere un’ottima conoscenza della lingua inglese o francese.

Le selezioni prevedono una scrematura iniziale dei candidati attraverso l’esame dei curricula ed in seguito un contatto diretto con coloro che avranno superato il primo step.

Chi fosse interessato all’offerta può inviare la propria candidatura entro e non oltre il 31 agosto 2015 compilando l’apposito form all’indirizzo http://www.consilium.europa.eu/it/general-secretariat/jobs/traineeships/privacy-statement-traineeships/

Marina Verderajme – © Riproduzione riservata

Marina Verderajme è Presidente di ACTL, Associazione di Promozione Sociale, accreditata dalla Regione Lombardia e dalla Regione Siciliana per i servizi per il lavoro e certificata Iso 9001. Opera nel mondo del lavoro e dello stage attraverso www.sportellostage.it e Recruit, società di ricerca e selezione per profili giovani