Senza titolo-1

Per quanti di voi sognano di diventare assistenti di volto, segnaliamo che due importanti compagnie aeree stanno facendo grandi investimenti peraumentare i propri organici nel corso del 2015.

Iniziamo da Ryanair, nota azienda irlandese specializzata in voli low cost, che a partire dalla metà di luglio darà il via ad una serie di incontri che si terranno in varie zone d’Italia,  dedicati all’assunzione di nuovi assistenti di volo. Alcune delle prossime tappe previste per i recruitment day comprenderanno il 21 luglio a Roma, il 23 luglio a  Napoli, il 12 agosto a Milano e il 27 agosto a Palermo. Per avere maggiori informazioni sui vari eventi e presentare la propria candidatura vi invitiamo a visitare il portale Crewlink all’indirizzo http://www.crewlink.ie/it/recruitment-days nel quale potrete trovare un elenco completo degli incontri, compresi quelli che si svolgeranno all’estero, ad esempio a Londra o Barcellona.

Anche la compagnia Emirates Airlines è alla costante ricerca di personale, e a tale scopo organizza periodicamente i Cabin Crew Open Day, eventi all’interno dei quali i responsabili delle risorse umane dell’azienda possono incontrare i candidati e valutarli. Le giornate di reclutamento si svolgeranno su tutto il territorio italiano, con appuntamenti a Milano, Roma, Venezia e Cagliari, nonché in diverse parti del mondo. Le prossime tappe italiane sono tutte ad accesso libero. Per conoscere ulteriori particolari su date, orari e luoghi di ritrovo potete consultate la sezione appositamente dedicata all’interno del sito ufficiale, all’indirizzo http://goo.gl/dYRI0D

I requisiti per candidarsi possono variare a seconda della compagnia, ma in genere vengono richiesti ottima forma fisica, conoscenza fluente della lingua inglese e titolo di studio di scuola media superiore. Completano il quadro alcune skill personali quali proattività, senso di responsabilità, buone capacità di problem solving e attitudine al lavoro in team.

Simone Pivotto – © Riproduzione riservata

Simone Pivotto si occupa per ACTL di marketing e comunicazione. Da sempre appassionato di nuovi media, opera come formatore in ambito social media marketing. Coniuga il mondo del digital con quello delle risorse umane lavorando all’inserimento dei profili più giovani nel mondo delle professioni digitali.