Lifebility Junior si può a giusta ragione definire il fratello minore del Lifebility Awards, essendo ricolto a tutti i ragazzi iscritti al terzo, quarto e quinto anno delle scuole superiori di tutta Italia: nato anch’esso ad opera dei Lions, ha l’obiettivo di premiare progetti e idee innovative orientate al miglioramento e alla semplificazione dei servizi pubblici e privati della comunità. Possono partecipare squadre composte da 3-5 ragazzi guidate da un professore responsabile e con il nulla osta del direttore didattico dell’istituto di appartenenza. Il concorso prevede sette categorie: “Energia e Ambiente”, “Trasporti e Mobilità”, “Comunicazione, Immagine e Design”, “Bioingegneria e Biotecnologie”, “Nutrizione e qualità della  vita”, “Turismo e Beni Culturali”, alle quali da quest’anno si aggiunge “Innovazione sociale”.

Questa seconda edizione sarà strutturata come il LIFEBILITY BASE in due fasi: nella prima verranno presentate le proposte nelle categorie “Energia e ambiente”, “Nutrizione” e “Bioingegneria e Biotecnologie” e il termine ultimo per la presentazione delle domande  è fissato per il 29 gennaio 2016. Durante la seconda fase (che inizierà l’1 febbraio 2016) si proseguirà con le categorie “Comunicazione, Immagine e Design”, “Trasporti e mobilità”, “Turismo e beni culturali” e “Innovazione sociale” e il termine per la presentazione delle domande è previsto il 31 marzo 2016. Coloro che presenteranno un progetto che andrà in finale Junior si aggiudicheranno la partecipazione ad un corso di formazione sul Project Mangement che sarà erogato online. Tra tutti i finalisti verranno individuate le idee vincitrici di ognuna delle 7 categorie, le quali si aggiudicheranno un viaggio premio alla scoperta delle eccellenze italiane nei vari settori della ricerca e della produzione industriale. Verrà inoltre assegnato alla squadra vincitrice di ogni categoria, un riconoscimento premio economico del valore di 1.500 euro mentre all’Istituto scolastico di appartenenza verrà consegnata una targa commemorativa di partecipazione. Molte sono le istituzioni e le aziende che hanno voluto aderire a questa iniziativa con l’obiettivo di diffondere la cultura solidale e di spingere i giovani ad impegnarsi in prima persona in ambito sociale, grazie alla propria capacità di sviluppare idee innovative e sostenibili.

Per approfondimenti su Lifebility Junior e Lifebility Award, compreso regolamento del concorso, vi invitiamo a consultare il sito www.lifebilityaward.com

SportelloStage.it/NEWS – APPRENDISTATO – LAVORO – FORMAZIONE – © Riproduzione riservata