Linkedin, il network sociale numero uno nel mondo, ha recentemente redatto una guida delle abilità più richieste in ambito professionale. Secondo quanto segnalato da Skuola.net, gli esperti hanno analizzato le attività di assunzione e reclutamento registrate sul sito nel corso del 2015. Al primo posto delle competenze più richieste  c’è il Cloud Computing.  Vediamole nel dettaglio:

Sicurezza informatica
Conoscere al meglio tutte le informazioni sulla sicurezza e la protezione della rete è un ottimo requisito secondo LinkedIn. Questo anche perché il rischio di avere profili poco tutelati, come per esempio mail o social, è sempre in agguato. Una persona che sappia come gestire questa situazione è veramente utile per le aziende.

Sviluppo mobile
In questo caso parliamo di applicazioni. La loro importanza nel periodo attuale è molto alta. Conoscere ogni dettaglio su come sviluppare le app, come gestirle in un tipo di ambiente possono essere degli ottimi elementi da inserire nel curriculum.

SEM
Il ramo del marketing nominato search engine marketing (SEM), che si applica ai motori di ricerca è senza dubbio tra le competenze richieste per trovare lavoro. In cosa consiste la pratica nello specifico? generare traffico qualificato verso un determinato sito web, portando al sito il maggior numero di visitatori.

Middleware
Non tutti sanno che il Middleware è un software che agisce da ponte tra un sistema operativo o database e applicazioni, specialmente su una rete. Un linguaggio informatico che, secondo il parere di LinkedIn, è bene saper masticare per trovare un posto di lavoro.

Gestione di una campagna marketing
Un’attività dinamica e non di certo facilissima è quella della Gestione di Campagne Marketing. In questo caso dovrai esser capace a gestire tutto il flusso comunicazionale: eventi, newsletter, mail marketing per l’azienda.

Elaborazione dati
Tra i primi posti anche il cosiddetto Big Data, quindi la ricerca di contenuti importanti. Un settore sempre più in crescita e la buona gestione della pratica è richiesta in tanti settori.

Cloud Computing
Per capire il grande sviluppo di Cloud Computing è sufficiente pensare che prima del 2015 non era mai stato preso in considerazione. Ora invece è in testa alla classifica.