Parte il corso di ACTL e Scuola Arte Bianca con 15 partecipanti, tutti italiani.

Milano, 15 aprile 2016 – Ha preso il via ieri il corso professionalizzante per pizzaioli  “Mani in pasta” lanciato da ACTL in collaborazione con la Scuola Arte Bianca.

 I 15 partecipanti, tutti italiani, con un età media di circa 35 anni sono la dimostrazione di un rinnovato interesse verso l’arte della panificazione, della pizza e della pasta fresca come strumento per costruire la propria professione da parte dei giovani della Grande Milano.

Se il mercato milanese si caratterizza per un elevato numero di esercizi a gestione straniera, come fotografato di recente da una indagine della Camera di Commercio, l’interesse suscitato nei giovani milanesi è ancora più stupefacente: oltre 200 candidature pervenute.

Sono storie ricche di progetti e di umanità quelle dei 13 ragazzi e delle 2 ragazze che stanno per affrontare un percorso di 82 ore capace di proiettarli a pieno titolo in un settore che richiede sacrifici ma capace, ancora oggi di dare grandi soddisfazioni in termini occupazionali.

Ci racconta Eleonora, 22 anni: “Il mio amore per la pizza è nato da bambina. Secondo me la pizza è un pezzo della nostra identità che non dobbiamo assolutamente perdere.Voglio arricchire questo piatto con la mia creatività e il mio amore per l’innovazione”.

Aggiunge Marco 20 anni: “Sono siciliano, e da sempre la cucina rappresenta un pezzo importante delle tradizioni della mia famiglia. Questo corso mi aiuterà a rilanciare il ristorante di io zio sulle Madonie e a far sì che questa passione di famiglia non vada perduta”.

Soddisfatta Marina Verderajme, presidente di ACTL “I nostri sforzi sono da sempre indirizzati a creare valide occasioni di inserimento nel mercato del lavoro per i nostri ragazzi. Inserimento che deve necessariamente partire da una formazione che risponde alle esigenze del mercato con tempestività e senza snobismi.  Siamo, perciò, felici di aver selezionato un gruppo di giovani di belle ambizioni che, da italiani, hanno saputo cogliere al volo questa opportunità che gli permetterà di realizzare il sogno di lavorare nella ristorazione

Dello stesso avviso Federico Benin direttore e docente di Scuola Arte Bianca: “I corsisti selezionati da ACTL – Sportello Stage per questo Corso Professionale di Pizzaioli si sono dimostrati sin dalla prima serata avidi di sapere e positivi nell’affrontare questa futura nuova esperienza lavorativa. Dopo diversi anni di collaborazione per l’inserimento lavorativo delle persone, sono davvero soddisfatto che sia iniziata anche questa nuova collaborazione sulla formazione tra Scuola Arte Bianca e ACTL – Sportello Stage.”

Terminato il corso, il prossimo 10 maggio, i partecipanti saranno pronti per intraprendere la loro prima esperienza all’interno di una vera pizzeria.

Chi fosse interessato alle prossime edizioni potrà scrivere all’indirizzo social@sportellostage.it