Si conclude in positivo il bilancio 2017 dei corsi erogati da ACTL – Sportello Stage dedicati alla ristorazione.

I corsi, in totale 24, hanno introdotto i disoccupati e gli inoccupati della Regione Lombardia alle professioni di pasticcere, panettiere, pizzaiolo, chef primi piatti, gelatiere, wine and beverage manager ed operatore di sala.

I corsi si dividono tra pratica e teoria, in questo modo i corsisti possono acquisire tutte le abilità per diventare un professionista della ristorazione ed avere anche una formazione teorica incentrata sulla conoscenza dei prodotti e l’uso dei macchinari. I corsi divisi in due sedi, laboratorio e aula, hanno messo in risalto le doti creative e culinarie dei corsisti dove circa la metà degli oltre 400 iscritti, grazie a questa esperienza, sono riusciti a trovare un impiego. Durante il corso, tutti i partecipanti, età media 30 anni, hanno conseguito l’attestato HACCP indispensabile per lavorare all’interno del mondo della ristorazione.

Per il 2018 ACTL ha deciso di riproporre i corsi ampliando però la sua scelta formativa, introducendo il corso di Alta Specializzazione “The Chocolate Taster”, in partenza da marzo 2018, ideato dalla Compagnia del Cioccolato e organizzato da Job Farm, dedicato agli estimatori del cioccolato. Insieme a questa iniziativa sono previsti anche corsi gratuiti, dove al loro interno saranno ospitati moduli dedicati al mondo del cioccolato e alle sue professioni.

In partenza dal 2018 anche le nuove edizioni dei corsi di: barman, wine e beverage manager, pizzeria, pasticceria, panetteria e gelateria.