CORSI ACTL – OPERATORE SICUREZZA 2017-05-24T08:58:09+00:00

CORSO PER OPERATORE DELLA SICUREZZA E ASPIRANTE GUARDIA PARTICOLARE GIURATA

Il corso per aspirante Guardia Particolare Giurata si propone di fornire una preparazione teorico-pratica che consenta l’acquisizione di competenze e di capacità professionali richieste dalla normativa vigente per diventare guardie giurate, infatti, con l’entrata in vigore del Decreto Ministeriale n. 269/2010, a partire da marzo 2011, tutti coloro che intendono intraprendere questa professione devono, oltre agli altri requisiti previsti dalla normativa vigente, obbligatoriamente aver frequentato un corso di formazione valido ai fini del rilascio dell’attestato di frequenza quale condizione necessaria per poter prestare servizio.

La preparazione preventiva e’ un’ottima base di partenza per la richiesta di assunzione presso qualunque Istituto di Vigilanza, al quale avrà così modo di presentarsi con una precisa e completa formazione professionale che darà un ottimo vantaggio nelle selezioni rispetto a coloro che giungono agli Istituti privi di questa specifica formazione.

 

SBOCCHI PROFESSIONALI

  • Servizi antirapina intervento su allarme con pattuglie automontate o moto montate ;
  • Servizio di Piantonamento in aziende, Banche o manifestazioni pubbliche e private;
  • Servizio di presidio in centri commerciali e negozi
  • Servizio trasporto e scorta valori per Banche, supermercati, grandi magazzini o uffici postali (in assoluto il più rischioso);
  • Servizi di ronda diurna e notturna
  • Antitaccheggio
  • Gestione di teleallarme e relativo servizio di pronto intervento
  • Servizio Antiterrorismo, presso obbiettivi sensibili ad alto rischio, ( Aeroporti, Stazioni ferroviarie, Stazioni Metro, Consolati, luoghi di Culto, Centri commerciali (da presentarsi anche come corso a se stante)

Attestati e Programma Formativo

  • Programma Armi e Tecniche di Tiro
  • Programma Tecniche Operative di pronto impiego
  • Programma Tecniche di Autodifesa
  • Programma Accompagnamento e Tutela
  • Programma gestione dello stress e delle situazioni di panico
  • Studio dei materiali ed equipaggiamenti
  • Nozioni di Balistica
  • Comunicazioni verbali e non, gestualità NATO
  • Studio ed analisi video di situazioni reali in contesti urbani
  • Diploma di idoneità all’uso e maneggio delle armi – arma lunga e arma corta
  • Attestato di primo soccorso
  • Nozioni antincendio – rischio basso
  • Attestato di partecipazione al corso base di difesa personale
  • Attestato di partecipazione al modulo di riconoscimento falso documentale

 

Obiettivi formativi

Il Corso  ha l’obiettivo di fornire conoscenze e competenze di base, integrate da alcune altre di più alto livello, in relazione alle attività di prevenzione e contrasto operativo di azioni criminali. Il percorso formativo è rivolto, quindi, ai professionisti della sicurezza pubblica e privata  che  potrebbero trovarsi ad operare in contesti a rischio di attacco con armi da fuoco e materiali esplodenti. Nello specifico, l’allievo affronterà prevalentemente gli aspetti tecnico-operativi del contrasto di eventi criminosi. Saranno studiate in particolare le tecniche di difesa e neutralizzazione della minaccia utilizzando le armi da fuoco d’ordinanza o con tecniche di disarmo ed autodifesa, i metodi d’intervento in aree chiuse e il fermo e controllo di veicoli in situazioni ad alto rischio.

DATA DEL CORSO
19, 20, 21, 22, 26, 27, 28, 29, 30 giugno 
Orario 10-13,30; 14-16,30

SEDE
Via Duccio di Boninsegna 21, Milano

PROGRAMMA

Conoscenza delle norme che regolano l’attività di vigilanza privata e le mansioni di guardia particolare giurata, nonché di quelle relative alla sicurezza sul lavoro;

Conoscenza delle prescrizioni ed apprendimento teorico-pratico delle tecniche operative per l’esecuzione dei servizi;

Conoscenza approfondita delle norme del T.U.L.P.S. in materia di vigilanza privata;

Conoscenza dell’organizzazione aziendale e descrizione delle modalità di organizzazione delle varie tipologie dei servizi;

Regolamento di attuazione e decreti collegati nonché prescrizioni emanate dall’Autorità di P.S.;

Nozioni di diritto e procedura penale con approfondimento degli aspetti normativi relativi all’uso legittimo delle armi, porto, trasporto, uso, custodia e detenzione armi;

Nozioni di diritto costituzionale;

Contrattazione collettiva di comparto – legislazione in materia di lavoro;

Aspetti etico professionali;

Addestramento all’utilizzo degli apparati ricetrasmittenti, nonché di ogni altra apparecchiatura tecnologica utilizzata quale dotazione ;

 

Al termine del percorso è prevista un attività di matching con importanti aziende del settore.